IL RISTORANTE

Il ristorante offre svariate opzioni: dal menù degustazione, costruito su misura dai nostri cuochi, al menù alla carta che, invece, lascia all’ospite il gusto di scegliere le sue pietanze preferite.

Poi ci sono i menù personalizzati, per feste, matrimoni, eventi o per ogni altra occasione importante che richiede una cura del banchetto specifica.

D'estate si cena all'aperto negli atrii che un tempo ospitavano gli animali da cortile. Gli spazi attrezzati sono "l'atrio a tigli", "l'atrio a pini" e "l'atrio a prato".

Nelle stagioni fredde si mangia all’interno, in stanze con i camini accesi.

Utilizziamo per i prodotti della gastronomia aziendale materie prime, in varianti stagionali, ottenute da noi o acquistate da aziende agricole non distanti dalla nostra.

Prepariamo anche gustosi piatti vegetariani e per celiaci.

FILOSOFIA IN CUCINA

La cucina riveste un ruolo fondamentale per l’uomo moderno: momento di ritrovo intimo tra persone desiderose di comunicare mentre assaporano con gusto pietanze deliziose.

E’ su queste basi che si fonda la cucina di Tenuta Sant’Andrea dove Tullia (responsabile delle scelte ai fornelli) ha da sempre tentato di far riaffiorare agli amici ospiti il gusto vero del banchetto; lo fa preparando ricette tradizionali tipiche del Salento e dell’intero bacino del mediterraneo rivisitandole, a volte, con tocchi originali; ci mette il desiderio di vedere chiacchierare i commensali come quando ci si trova a casa la domenica e ci si vuole godere famiglia, amici e parenti.

Le pietanze lavorate in cucina nascono negli orti aziendali o  nelle campagne circostanti la struttura agrituristica così che i profumi delle stagioni si insinuano delicatamente sulle tavole apparecchiate. 

Con questa filosofia Tullia ha raccolto le ricette in un prezioso libro intitolato “La cucina di Tullia” ed edito da Botanica Ornamentale Ediz.


Taralli dolci

INGREDIENTI:

  • 500 g di farina 00
  • 100 ml di vino bianco
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 200 g di strutto
  • un pizzico di sale
  • zucchero semolato per decorare 

PREPARAZIONE:

 

Mescolare tutti gli ingredienti fino a fare un composto compatto e lascialo riposare per 10-15 minuti.

Staccate dei pezzettini di impasto e modellateli con le mani fino a formare un bigolo spesso circa 1 cm.

Chiudete le estremItà formando delle piccole ciambelline.

Coprite i taralli solamente da una parte con lo zucchero semolato.

Riponeteli in una teglia dalla parte non ricoperta dallo zucchero.

Informato a 180° per circa 15 minuti.

 

0 Commenti

Menù d'autunno




DOMENICA 28 OTTOBRE

a pranzo

 

Antipasti

Salsina agrodolce di battuto di verdure

Pittole semplici e ripiene 

Fritto di latte

Crocchette di patate alla mentuccia 

Parmigiana di zucca gialla

Purea di fave con cicorine 

Primo (a scelta)

Risotto con radicchio e crema di formaggi e pere

oppure

Lasagna con funghi e fontina 

Secondo

Involtini alla messicana con patate dauphinoise

 

Torta di pere e cioccolato 

Frutta 

€28,00 vino incluso

 

INFO E PRENOTAZIONI


0 Commenti

Menù del 1° Maggio

Antipasti

Pittole assortite

Verdure grigliate

Pitta di patate

Pizza rustica

Purea di fave con cicorine 

Mozzarella in carrozza

Crocchette di patate alla mentuccia 

 

Primo (a scelta)

Gnocchi di patate al basilico con crema di formaggi

Parmigiana di melanzane 

 

Secondo

Spezzatino di vitello al limone

Peperoni alla siciliana 

 

Frutta e dolce 

 

€ 27,00

Vino escluso


Chiama

+39.329.6156854


0 Commenti